20th Nov2012

Pieropan – Calvarino 2009

by elenabardelli

 

 

Nel mio harem, disteso ed annoiato, osservo le mie donne; più o meno esili, più o meno fredde, che paion essere statue di vetro ad arredare questa stanza.

Tutte li, pronte ad accogliere un mio sguardo, un mio cenno ma senza trasmettere nessuna emozione.

Passive ed obbedienti, pronte a servirmi semplicemente perché sono mie.

Ormai, senza più voglie e fantasie, gettai lo sguardo sognante in un punto qualunque, quasi volessi vedere chissà cosa.

La catarsi venne interrotta da li a breve, nel momento in cui – tra sogno e realtà – mi accorsi di aver incrociato lo sguardo con quello di lei.

Esile, timida e spaventata donna… sarai mia e dei miei sensi.

Di fronte a te, la mia calda mano sulla tua spalla. E’ fredda, tremi ed un brivido si trasmette sotto pelle fino a rimbombarmi nel cervello.

Nonostante sia preda dei sensi ti voglio scoprire, delicatamente, come se fossi un piccolo fiore.

Distesa su questo talamo, di te voglio l’anima.

Giovane viso contornato dal sole, la tua pelle ricorda profumi al di là di questa terra. Danzante in campi fioriti, dove il vento gioca con le tue leggere vesta svelando l’eleganza contenuta in quel minuto corpo.

Baciandoti trovai rifugio dall’aridità della quotidiana vita.

Un lungo bacio.

30th Mar2012

Quattro scatti in Valpolicella – Marzo 2012

by elenabardelli

Foto scattate tra vigne e cantine da Sergio Zenato e Roccolo Grassi

We cannot display this gallery